Dove Vederci

CANALE 9 DIGITALE TERRESTRE

CANALE 149 SKY

CANALE 9 TIVÙ SAT

 

Cerciello Rega: morte di un carabiniere. Solo su Dplay Plus

Il 26 luglio 2019 il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega veniva accoltellato in centro a Roma. A un anno dall'omicidio uno speciale ripercorre una vicenda su cui non è stata messa la parola fine.

Il 26 luglio 2019, in pieno centro a Roma, il vicebrigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega viene ucciso con undici coltellate. Per la sua morte finiscono in manette due cittadini americani di 19 anni, Finnegan Lee Elder e Christian Gabriel Natale Hjort.

A un anno dall’omicidio, uno speciale (disponibile dal 22 luglio su Dplay Plus) ripercorre l’assurda vicenda che si è tradotta in tragedia e su cui non è stata ancora scritta la parola fine.

Cerciello Rega: morte di un carabiniere. Abbonati a Dplay Plus e guarda lo speciale senza pubblicità

Ma cos'è successo la notte del 26 luglio 2019? Mezzanotte è scoccata da poco quando in Piazza Trilussa, nel centralissimo quartiere romano di Trastevere, due Carabinieri in borghese e fuori servizio notano due giovani ragazzi discutere con altre due persone. Si tratta di cittadini americani di 19 anni, Christian Gabriel Natale Hjort e Finnegan Lee Elder, che stanno parlando animatamente con Sergio Brugiatelli e Italo Pompei. Il sospetto è che sia in corso una compravendita di droga e che qualcosa non stia andando per il verso giusto.

GUARDA SU DPLAY PLUS OPERAZIONE NAS - Roma, situazione ai limiti della sostenibilità per i NAS in uno stabilimento balnerare...

La conversazione si interrompe e i quattro si dividono. Ma dopo dieci minuti i due americani incontrano nuovamente Sergio Brugiatelli. I tre, quando mancano dieci minuti all’una, raggiungono la vicina Piazza Mastai e poi si spostano verso l’intersezione di Piazza Mastai con Viale Trastevere. La situazione inizia a precipitare all’1.16, quando delle telecamere di sorveglianza riprendono Elder e Natale Hjort scappare verso Via della Luce con uno zaino nero che fino a pochi minuti prima era sulle spalle Brugiatelli.

A questo punto i due ragazzi fanno rientro all’Hotel Le Meridien, situato in Via Federico Cesi, con il bottino in mano. E in camera, all’1.31, avviano una trattativa telefonica con Brugiatelli per la restituzione dello zaino, chiedendo in cambio una dose di cocaina e 80 euro. Alle 2.48 la chiamata è finita da diversi minuti ed è stato deciso il luogo dell’incontro. Elder e Natale Hjort hanno entrambi una felpa con cappuccio nonostante sia piena estate.

GUARDA SU DPLAY PLUS OPERAZIONE NAS - Segnalazione anonima infondata, ma i NAS trovano ben altri problemi...

I due vengono ripresi mentre raggiungono il luogo dell’appuntamento e si inginocchiano per nascondersi dietro le auto parcheggiate. Alle 3.08, in via Pietro Cossa, non arriva Brugiatelli per riprendersi lo zaino ma si presentano il vice-Brigadiere Cerciello Rega e il collega Varriale. In questo esatto momento avviene l’aggressione.

Una terribile aggressione di cui non ci sono immagini. Cerciello Rega perde la vita dopo aver ricevuto, secondo le ricostruzioni, 11 coltellate in appena 32 secondi. Vano l’intervento di Varriale, che chiama immediatamente l’ambulanza e prova a tamponare le gravi ferite. Nel frattempo i due americani scappano e tornano in hotel, dove verranno arrestati solo poche ore dopo. Viene anche ritrovato, nascosto nel controsoffitto della stanza, il coltello usato per uccidere Cerciello Rega. Ripercorriamo tutta la vicenda con lo speciale "Cerciello Rega: morte di un carabiniere", disponibile dal 22 luglio su Dplay Plus.

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiI primi 14 giorni sono gratis per i nuovi abbonati, provalo subito!